Ecomuseo delle Erbe Palustri
VILLANOVA DI BAGNACAVALLO

L'ecomuseo è un istituto culturale del Comune di Bagnacavallo che espone espone una ricca
collezione di manufatti e attrezzature legati alla lavorazione e intreccio delle erbe palustri, caratteristica del paese di Villanova fino agli anni Sessanta del Novecento.


via Ungaretti, 1 - Villanova di Bagnacavallo (RA)
Tel. 0545 47122 - Fax 0545 47950
erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it

mar-ven 9-13, sab 9-13 e 15-18
domenica ore 10-13 e 15-18, lunedì chiuso

www.ecomuseoerbepalustri.it 

> PERCORSI DIDATTICI / LABORATORI:

Conosci l'Ecomuseo e la civiltà palustre > SCHEDA
ETNOGRAFIA | ITINERARI - VISITE GUIDATE - ANIMAZIONE
INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA 1° GRADO

Giocare con niente > SCHEDA
ETNOGRAFIA | LABORATORI - VISITE GUIDATE - ANIMAZIONE
INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA 1° GRADO

Mani che intrecciano > SCHEDA
ETNOGRAFIA | LABORATORI - VISITE GUIDATE - ANIMAZIONE
PRIMARIA - SECONDARIA 1° GRADO

COLLEZIONE PERMANENTE

Cicli produttivi di lavorazione delle erbe palustri (tifa, giunco, carice, canna, giunco pungente) e del legno nostrano (salice e pioppo); giochi di una volta; etnoparco "Villanova delle Capanne". Cicli produttivi di lavorazione delle erbe palustri (tifa, giunco, carice, canna, giunco pungente) e del legno nostrano (salice e pioppo); giochi di una volta; etnoparco "Villanova delle Capanne".

INIZIATIVE / EVENTI RICORRENTI:

Mercatino del riuso La Soffitta in Piazza;

Sagra delle Erbe Palustri.

Il museo è dotato di accessi facilitati per diversamente abili, bookshop con prodotti di artigianato locale, sala conviviale per pranzi al sacco o assaggi di prodotti tipici (su prenotazione).