Torre Civica dell'Orologio
SANT'AGATA SUL SANTERNO

La torre dell'orologio è stata ricostruita sull'antica porta d'accesso al Castello medioevale e sorse nei primi secoli dopo il 1000. Dell'antico Castello non rimase che un torrione, trasformato poi nella Torre dell'orologio con un ampio arco, "la Porta".

I lavori più recenti di restauro alla Torre, su progetto dell'architetto P. Mazzotti, furono eseguiti nel 1900.

La campana dell'orologio fin da tempi remoti, certamente già nel 1487, come appare dagli antichi Statuti, serviva per chiamare a raccolta i cittadini che governavano il paese e si è mantenuta fino ai tempi nostri.

Piazza Garibaldi n. 1
Tel. 0545 919913
segreteria@comune.santagatasulsanterno.ra.it

Orari segreteria c/o sede Municipale Piazza Garibaldi n. 5:
Lun-Mer-Ven dalle 7:30 alle 13:30;
Mar-Gio dalle 7:30 alle 13 e dalle 14 alle 17:30

www.comune.santagatasulsanterno.ra.it

> VISITE GUIDATE / ANIMAZIONE:

L'archivio nella Torre > SCHEDA
ARTE | LABORATORI - VISITE GUIDATE - ANIMAZIONE
PRIMARIA - SECONDARIA 1° GRADO


COLLEZIONE PERMANENTE

Attualmente all'interno della torre civica dell'orologio è presente l'archivio storico comunale contenente documentazione storica riguardante S.Agata sul Santerno. Della collezione fanno parte anche due Statuti Antichi risalenti al 1487 recentemente restaurati e un violino costruito da Custode Marcucci (20 agosto 1864 -3 dicembre 1951) liutaio santagatese di chiara fama, custoditi presso la residenza municipale.

È possibile effettuare visite guidate solo a piccoli gruppi.