Monumento alla Stampa clandestina e alla Libertà di Stampa
CONSELICE

Macchina da stampa a pedale soprannominata "pedalina", che operò durante la lotta di Liberazione, azionata da uomini che lavorarono clandestinamente per stampare giornali e volantini che informavano civili, staffette e partigiani.

> PERCORSI DIDATTICI / ITINERARI:

La resistenza a pedali > SCHEDA
STORIA  |  PERCORSI DIDATTICI - VISITE GUIDATE - ANIMAZIONE
PRIMARIA - SECONDARIA 1° GRADO

Nel 2006 nasce il monumento alla libertà di stampa, che attorno alla pedalina vede una scenografia ideata da Gino Pellegrini, con la riproduzione delle testate giornalistiche stampate a Conselice e diffuse in tutta la Romagna.


Piazza della Libertà di stampa, 
48017 Conselice (RA)

Per informazioni e prenotazione visite guidate: Ufficio Cultura
Tel. 0545.986921/18/28 - eventi@comune.conselice.ra.it
Lun-Merc-Ven 8-14 / Mart-Giov 8-14 15-18

www.comune.conselice.ra.it/Citta-e-territorio/Cultura/Arte-Monumenti-e-Musei 

EVENTI RICORRENTI:Celebrazione della Libertà di stampa: ogni 1 ottobre si ricordano i 4 stampatori conselicesi nell'anniversario della loro fucilazione nel 1944. Eventi, spettacoli ed iniziative accompagnano le celebrazioni della libertà di stampa che vede invitato ogni anno un giornalista distintosi per le sue inchieste.